Proprietà immobiliari
Ricerca adesso tra le nostre proposte selezionando una categoria dal menù o utilizzando il filtro di ricerca

Comprare casa in Italia
La competenza comunicativa è un'abilità del nostro team

castiglione d'orcia (siena)
Comprare casa in Italia
La competenza comunicativa è un'abilità del nostro team

La competenza tecnica è uno dei principali requisiti di un valido agente immobiliare. Tuttavia, altrettanto importanti sono le sue abilità linguistiche, soprattutto in caso di mediazioni con investitori esteri. Altro aspetto da non sottovalutare è, infine, la comunicazione interculturale.
Ma, in pratica, cos’è la comunicazione interculturale?
Molto semplice: il termine comunicazione interculturale implica la capacità di mostrare empatia verso altre culture. Visti i processi di globalizzazione degli ultimi anni, questa forma di comunicazione ha assunto sempre maggiore importanza, soprattutto nel settore immobiliare. In un contesto interculturale, si incontrano persone con tradizioni e sistemi di valori profondamente differenti. Ciò che è comune e scontato in un Paese, dunque, può essere inusuale o risultare addirittura offensivo in un altro. In questi casi, la comunicazione interculturale si evidenzia soprattutto attraverso abilità linguistica e comprensione reciproca, unite a una buona dose di sensibilità, in modo da non incorrere in fraintendimenti e da non fare passi falsi.
Caratteristica dei nostri agenti è un certo grado di apertura. I nostri operatori si tengono sempre informati sulle differenze culturali a cui prestare maggiormente attenzione. In questo modo, ogni potenziale cliente si sente a proprio agio, e si evitano conflitti o situazioni spiacevoli. La comprensione prevale sulla frustrazione o su giudizi poco appropriati.
La puntualità tedesca, per esempio, non è sempre vista considerata un aspetto positivo. In molti Paesi come l'Italia, la Francia o la Spagna, si è infatti puntuali anche con qualche minuto di ritardo. In alcuni Paesi asiatici non ci si saluta stringendosi la mano e si tende a evitare il contatto fisico. In Giappone e in Cina si preferisce un leggero inchino mentre gli Stati Uniti prediligono una breve ma decisa stretta di mano.
I nostri agenti prestano inoltre molta attenzione alle varie modalità di condurre una mediazione e sanno adattarsi ogni volta alle situazioni. La comunicazione interculturale è un bagaglio ineludibile per ATI immobiliare.
Accanto a un atteggiamento aperto e a una preparazione approfondita, è importante non fingere e restare comunque sé stessi, in modo da non doversi trovare ad affrontare situazioni spiacevoli. Con un adeguato bagaglio di comunicazione interculturale, è scontato per i nostri operatori portare a termine con sicurezza trattative con clienti di nazionalità differenti.

Contattaci

Se desideri informazioni sulle nostre proprietà, oppure vendere un immobile contattaci adesso.